Terapia infiltrativa

L’ortopedico deve spesso confrontarsi con patologie degenerative che talvolta traggono scarso beneficio dalle terapie fisiche, e per le quali la chirurgia non sempre è in grado di assicurare un buon risultato.

La terapia infiltrativa è un trattamento minimamente invasivo che si pone a metà strada tra la terapia fisica e il trattamento chirurgico, con lo scopo a volte di guarire la patologia, altre di alleviare i sintomi per poter eseguire un percorso fisioterapico con maggior efficacia, altre di rallentare il decorso della patologia e rimandare interventi chirurgici gravosi e dai risultati a volte incerti.

Svariate patologie possono essere trattate per via infiltrativa, tra cui:

Il trattamento infiltrativo si può avvalere di varie sostanze: